Non si ferma all’alt e semina panico tra pedoni

Non si ferma all’alt della Polizia e si dà alla fuga ad alta velocità nel centro abitato mettendo in serio pericolo l’incolumità dei pedoni.

Un 29enne di Lioni, in provincia di Avellino, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Sant’Angelo dei Lombardi per resistenza e per essersi rifiutato di sottoporsi al test alcolemico tossicologico.

Il giovane, con precedenti per droga, a bordo della sua Fiat Bravo ha seminato il terrore. Nella sua folle corsa, un minorenne è riuscito a mettersi in salvo prima di essere investito in pieno.

Dopo aver abbandonato l’auto in una zona di campagna, è stato rintracciato presso la sua abitazione in stato confusionario. Invitato a sottoporsi al test, ha rifiutato.

Su disposizione della Procura di Avellino è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

(Ansa)

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101367 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!