(VIDEO) ‘Correte troppo’, 19enne picchiato e investito: è grave

Li ha rimproverati perché correvano troppo in auto nelle vicinanze della fermata dell’autobus.

Tanto è bastato ad alcuni ragazzi, non è chiaro ancora quanti fossero, per passare alle vie di fatto. Prima le botte e poi lo hanno investito con l’auto.

Vittima della brutale aggressione un ragazzo di 19 anni che ora è ricoverato in gravi condizioni in ospedale.

É accaduto intorno alle 17 di ieri in piazza Cesare Battisti ad Anzio, cittadina sul litorale a sud Roma. Il 19enne è stato portato in ambulanza in codice rosso all’ospedale della località di mare ed è ricoverato in prognosi riservata.

È ora caccia agli aggressori. Gli agenti della polizia che indagano sull’accaduto stanno analizzando le telecamere presenti in zona per cercare di risalire agli autori.

Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo avrebbe avuto una discussione coi suoi aggressori prima del pestaggio. Il 19enne, secondo il racconto di alcuni testimoni, li avrebbe rimproverati perché stavano correndo con la macchina nell’area a ridosso della fermata degli autobus. A quel punto i ragazzi a bordo dell’auto, due o forse tre, si sarebbero fermati con l’intenzione di dargli una lezione.

Scesi dall’auto hanno iniziato a colpirlo con calci e pugni facendolo cadere a terra. Al pestaggio hanno assistito diverse passanti che hanno subito chiamato le forze dell’ordine.

Temendo l’arrivo della polizia gli aggressori sono risaliti sulla loro macchina e sono scappati investendo il ragazzo alle gambe.

(Ansa)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101801 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!