(VIDEO) Coppa Italia, quarti finale: primo round all’Albanova

L’Albanova vince il primo round dei quarti di finale di Coppa Italia contro la Puteolana.

Allo ‘Scalzone’ i biancoazzurri ritrovano il gol di Orefice e i guantoni di un super Sorrentino conquistando così una preziosa vittoria (1-0) nella sfida di andata della manifestazione tricolore (tra due settimane il return match).

Tra 3 giorni si ritorna nuovamente in campo: c’è la gara col Casoria.

PRIMO TEMPO. Al 17′ il primo tiro della gara dopo una lunga fase di studio. Grezio recupera palla sulla trequarti, mira la porta e calcia ma Russo fa buona guardia. Al 21′ Volpicelli trova Orefice, l’attaccante stoppa bene e calcia a botta sicura ma la sua conclusione viene fermata dal palo (polemiche per un tocco di mano di un difensore). Azione nitidissima per i padroni di casa. Tre minuti dopo la gara si sblocca: Falco dalla lunghissima distanza ci prova e trova una clamorosa traversa, il portiere resta a terra e la sfera finisce sui piedi di Orefice che a porta vuota segna e si lancia anche con una splendida esultanza liberatoria. Al 38′ contropiede micidiale dell’Albanova: Orefice recupera palla e si lancia verso lo specchio, è 3 contro due, l’attaccante arriva a tu per tu col portiere e prova l’assist per Grezio ma un difensore salva tutto e mette in angolo.

SECONDO TEMPO. Tre sostituzioni per De Michele, la Puteolana parte subito con la sesta e prova in almeno due occasioni con Prisco e Puzone. Al minuto 67 brividi sulla schiena di Sorrentino: Amelio al centro dell’area per la testa dell’ex Palumbo che incrocia bene e la sfera fa la barba al palo ed esce di un nulla. Ad 8 dalla fine la Puteolana si vede annullato un gol di Prisco per fuorigioco. Sorrentino si veste da Superman quando al minuto 88 toglie la ragnatela dall’incrocio sul colpo di testa di Prisco prendendosi gli applausi di tutto lo ‘Scalzone’. Nel finale la squadra di Bovienzo deve stringere i denti, l’assalto dei puteolani non ha esito positivo. Al 95’ c’è il triplice fischio, parte la festa. E’ 1-0, un’altra gara da inserire negli annali della storia dell’Albanova.


ALBANOVA: Sorrentino, Percope (dal 48′ st Di Dona), Longobardi, Volpicelli, Solpietro, Falco, Minicone, Fontanarosa, Grezio, Colonna (dal 10′ st Mele), Orefice. A disp.: Accardo, Capasso, Martone, Tommasini, Itraco, Cantone, D’Auria. All. Bovienzo

PUTEOLANA: Russo, Puzone, Calone, Aliperta (dal 1′ st Laringe), Pesce (dal 1′ st Di Finizio), Prisco, Amelio, Cuomo (dal 1′ st Cappa), Vitale (dal 22′ st Pisani), Palumbo (dal 22′ st Pontillo) , Guglielmo. A disp.: Pirone, Tranchino, Sanguineti, Massa. All. De Michele

ARBITRO: Aprile di Caserta | ASSISTENTI: Ciro Lauro di Castellammare di Stabia e Lorenzo Martello di Torre del Greco

MARCATORE: 24′ pt Orefice (A)

NOTE: Sostituito prima della gara l’arbitro Raffaele Ruggiero di Salerno per infortunio. Ammoniti Aliperta (P), Volpicelli, Mele, Sorrentino (A). Recupero 1′ pt, 4′ st

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100181 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!