Accusato di aver denunciato un falso sinistro: assolto dopo 4 anni

Un’inchiesta per falsi sinistri avviata nel 2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano che aveva portato al banco degli imputati Giuseppe Cozzolino.

Il 38enne di Acerra era accusato di frode assicurativa per aver denunciato alla Tua Assicurazioni un sinistro mai verificatosi.

La Compagnia di Assicurazioni aveva incaricato una Società di Investigazioni Private per verificare la genuinità di sinistri denunciati a poca distanza l’uno dall’altro.

Cozzolino, assistito dall’avvocato Luigi Marrandino, all’esito di un processo durato quattro anni, è risuscito a dimostrare la propria innocenza ottenendo l’assoluzione con formula piena.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100036 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!