Momento ‘no’ per la Virtus Aversa: le parole di presidente e dg

“Dobbiamo reagire subito, ho piena fiducia in tutti i miei giocatori e in tutto lo staff tecnico che da mesi sta lavorando affinché si conquistino più punti possibili per il raggiungimento dell’obiettivo salvezza. C’è stato un passo falso con Porto Viro, ora rialziamoci”. Il presidente Sergio Di Meo, quando inizia la settimana che porta alla sfida di mercoledì contro Castellana Grotte, carica il gruppo in quello che sembra un abbraccio di un ‘padre’ ai loro figli.

Il patron ‘coccola’ le sue scelte, perché “continuo ad essere convinto che possiamo giocarcela con tutti – dice il presidente –, con la Delta Group è stata la prima volta che abbiamo assistito ad una prova incolore ma sono tranquillo perché sono sicuro che i ragazzi e gli allenatori l’abbiano già dimenticata. Arriviamo ad un momento importante della stagione e serve dare il massimo”.

Sulla stessa falsariga anche il direttore generale del club, Sergio Jr Di Meo: “Castellana mercoledì, poi Siena in casa e poi ancora Brescia al PalaJacazzi, è inutile nascondere che servirà l’apporto di tutta la città alla nostra squadra. Ci crediamo tutti, abbiamo visto tantissima passione nelle prime gare di campionato ma serve sostenere la squadra soprattutto nei momenti di difficoltà. La salvezza è alla nostra portata, già in Puglia ci giochiamo davvero tanto. Abbiamo in squadra giocatori importanti, vogliamo ritrovare la positività di un palazzetto pieno. Serve essere più uniti che mai, ora dimostriamo chi siamo”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100034 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!