Virtus Aversa, il Coni premia il presidente Di Meo

Stella di Bronzo al merito sportivo per il presidente della Virtus Aversa, Sergio Di Meo.

Il patron della Virtus, formazione militante nella Serie A2 di pallavolo maschile, è stato insignito di questo importante riconoscimento nel pomeriggio di oggi (4 dicembre) dalla Delegazione Provinciale Coni, guidata da Michele De Simone, in una location prestigiosa, e cioè l’Aula Magna della Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato, peraltro sede del prestigioso Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro.

I riconoscimenti, proposti dal Coni di Caserta e da alcune Federazioni Sportive, sono stati comunicati direttamente dal presidente del Coni Giovanni Malagò e dal presidente regionale del Coni Sergio Roncelli dopo la chiusura a Roma dei lavori della Commissione Centrale Benemerenze Sportive che ha esaminato le proposte giunte relativamente all’attività per l’annata sportiva 2021.

“E’ un riconoscimento che mi inorgoglisce – dice il presidente Di Meo -, il giusto premio ai tanti sacrifici di questi ultimi anni. Aver portato la città di Aversa e la nostra Provincia così come anche tutta la Regione in giro per l’Italia è stata la più grande vittoria della nostra società. Mi piace condividere questo premio con tutta la mia famiglia, da sempre legata al volley cittadino. Un ringraziamento sentito a tutti i miei collaboratori di questi anni, i successi arrivano solamente quando si costruiscono gruppi importanti. Grazie a tutti”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100039 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!