Real Aversa, ‘nessuno interesse’: pronto il ritiro della squadra

Con un comunicato, apparso in queste ore, la Casa Reale Holding è decisa a ritirare dal campionato il titolo calcistico della Real Aversa Normanna in quanto “non è pervenuto nessun interesse dell’imprenditoriale locale a prendersi cura delle sorti future della squadra, in formula gratuita e con la sponsorizzazione”.

“Si è bravi a criticare e ad offendere ma quando bisogna fare concerti passi avanti per dimostrare attaccamento ai colori sociali emerge totale indifferenza! – si legge ancora nella missiva a firma del legale rappresentante Casa Reale Holding, Dott. Arcangelo Sessa -. Amaramente ciò posto, nella giornata di domani, dovesse persistere totale disinteresse si procederà a rendere nota agli Organismi Federali la decisione di ritirare definitivamente la squadra dal campionato Regionale di Eccellenza”.

La squadra fa parte della holding di proprietà di Emanuele Filiberto che controlla, oltre alla Real Aversa, anche il Savoia e il Portici.

La società da mesi sta cercando imprenditori che possano collaborare con l’attuale proprietà dopo la sentenza degli organismi federali che vieta ad una società di avere il controllo di più di due squadre: infatti, nella nota dei giorni scorsi, la stessa Casa Reale Holding aveva annunciato il disimpegno per il Real Aversa e proseguire solo col Savoia e il Portici.

I granata di Aversa sono al momento ultimi nel girone A di Eccellenza campana e potrebbero addirittura non finire la stagione.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100081 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!