(VIDEO) Virtus Aversa in trasferta a Reggio Emilia: coach Tomasello vuole grinta e passione

Terza partita consecutiva lontano da casa, una situazione impegnativa che limita le possibilità di allenamento e riposo per la Virtus Aversa.

E’ in sintesi il pensiero di coach Tomasello nel presentare la trasferta contro Reggio Emilia.

“Nonostante ciò, era previsto dal calendario e i ragazzi erano preparati anche prima del mio arrivo. Sono entusiasta del gruppo, che è coeso e professionale, dimostrando grande impegno e sacrificio. C’è un’atmosfera positiva che, spero, ci porti presto a risultati soddisfacenti. Anche se avevamo puntato alla vittoria a Pineto, la mancanza di fisicità ci ha penalizzato nonostante una prestazione notevole a Santa Croce. Questo ha reso la squadra più determinata e agguerrita, pronta a dimostrare il proprio valore soprattutto ora che il campionato si avvicina alla conclusione. È fondamentale mantenere la concentrazione e sfruttare ogni occasione per accumulare punti”.

“Credo che la mia presenza abbia portato una certa tranquillità, stabilendo obiettivi chiari e focalizzati per ciascun giocatore. Questo approccio semplificato aiuta a migliorare rapidamente e a ritrovare la giusta direzione. Ora, è cruciale restare concentrati e pronti per le sfide che ci aspettano, iniziando dalla prossima contro Reggio Emilia, dove ci aspettiamo di riscattarci dopo la sconfitta a Pineto”.

“La squadra è motivata e unita, pronta a dare il massimo in ogni partita. È essenziale rimanere umili e lavorare sodo, considerando ogni partita come fondamentale per la nostra salvezza. Siamo grati per il sostegno ricevuto e speriamo di continuare su questa strada, affrontando ogni avversario con determinazione e grinta”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100081 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!