Arti marziali, due giorni di stage formativo a Frosinone

Grande partecipazione per il weekend appena concluso che ha portato molta soddisfazione agli organizzatori e a tutti i partecipanti in occasione della due giorni di stage formativo e gare nazionali di arti marziali.

L’appuntamento al Palasport di Cervaro (FR). Tanti i maestri che hanno risposto all’appello: oltre 130 gli atleti coinvolti nelle varie competizioni.

Nella giornata di sabato 27 aprile, i maestri SOKE MAURIZIO SILVESTRI, M° ANTONIO PITOCCHELLI, M°LUCA ANGELI, M° LUIGI ESPOSITO, M° ANTONIO CARLEO, M° FRANCESCO PARISELLI sabato 27 hanno proposto agli atleti presenti una selezione di tecniche di ju jitsu tradizionale e moderno, kick jitsu, kyouken do ju jitsu, ne waza, shime waza, kansetsu waza, per favorire l’orientamento a questa disciplina, l’arricchimento delle conoscenze, l’acquisizione di competenze da applicare alle gare che si sono svolte il giorno seguente.

A fare gli onori di casa, il M° Pariselli, organizzatore dell’evento, che ha saputo incitare gli atleti impegnati in questa importante competizione.

Il weekend sportivo organizzato con maestria e curato nei minimi dettagli dallo stesso M°Francesco Pariselli e patrocinato dal comune di Cervaro.

Emilia Delli Colli, Sindaco di Rocca D’Evandro, comune di appartenenza della A.s.d Bushido ha aperto ufficialmente la competizione e ha ringraziato il M° Pariselli per l’impegno profuso per questo evento e in generale per la sua passione che riflette in tutti gli eventi sportivi che riesce ad organizzare. Ringraziamenti e complimenti sono giunti anche dal sindaco del comune di Cervaro, Ennio Marrocco, intervenuto anch’egli all’evento.

Sempre sabato, il Soke Maurizio Silvestri (Zen Club, Livorno) ha condotto una lectio magistralis, alternandosi con i maestri Pitocchelli (Tai shin do kai ryu, Succivo), Esposito (ssd Life sport, Pianura), Angeli (Ju jitsu, Lucca), Carleo (Asd Cs Body art, Faiano) e Pariselli (A.s.d Bushido, Rocca D’Evandro).

invece domenica 28 aprile, giornata dedicata alle gare. 8 team in competizione:

Zen club Livorno Soke Maurizio Silvestri; Tai shin kai del maestro Antonio Pitocchelli Succivo; Maestro Antonio Carleo Asd Cs Body art Faiano; Maestro Luigi Esposito SSD Life sport Pianura; Ju jitsu Lucca del maestro Luca Angeli; Asd ki oshi Cristian Demonti Vignola; Team Brotherhood del maestro Paolo Bianchi di Borgo Ammozzano; Asd Bushido di Rocca d’Evandro del maestro Francesco Pariselli.

Il Palasport di Cervaro si è trasformato in un enorme Dojo di arti marziali dove atleti provenienti da diverse parti d’Italia hanno onorato le scuole di arti marziali che rappresentavano.

Una gara di Coppa Italia valevole per la qualificazione al campionato conclusivo di Montecatini che si svolgerà il prossimo inverno.

Un riscontro positivo quello che emerge alla fine dei due giorni di duro impegno sia per maestri che per gli atleti coinvolti.

“E’ un piacere immenso vedere tanta adesione all’ evento del week end che sta per concludersi, in questo modo si ripagano i sacrifici fatti dai maestri , ma soprattutto dagli atleti che si dedicano alle arti marziali”, ha detto il M° Francesco Pariselli, A.s.d Bushido.

”Una tematica importante è a cuore di tutti i maestri presenti: l’inclusione e l’integrazione. Le arti marziali sono uno sport che favorisce l’accoglienza e l’inclusione; la giornata di oggi è stata un banco di prova importantissimo – ha sottolineato Pariselli -. L’obiettivo è ambizioso, ma camminando insieme nella stessa direzione si possono raggiungere traguardi mai tagliati prima”.

“Lo Sport Integrato nasce con la finalità di sviluppare attività a carattere sportivo dove atleti con disabilità e normodotati possono allenarsi e competere insieme. Lo scopo di oggi è quello di crescere insieme e di far crescere serenamente gli atleti che abbiamo nelle nostre palestre.”

In conclusione, premiati anche tutti gli ultra pulcini: la loro partecipazione era di per sé già una vittoria mentre ciascun club ha avuto svariate vittorie, segno evidente del livello alto di preparazione di tutti gli atleti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101330 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!