iOS 18 rivoluziona le telefonate su iPhone

Alla WWDC 2024, Apple ha finalmente annunciato iOS 18, la nuova versione del sistema operativo per iPhone che introduce, tra le altre novità, la tanto attesa funzionalità di registrazione delle chiamate.

Questa opzione, richiesta a gran voce dagli utenti per anni, permetterà di registrare le telefonate direttamente dall’app Telefono, senza la necessità di soluzioni di terze parti spesso inefficaci e complesse.

IOS 18: REGISTRARE LE CHIAMATE

Fino ad ora, registrare una chiamata su iPhone richiedeva l’uso di app di terze parti o soluzioni alternative, come attivare il vivavoce e registrare la conversazione con un secondo dispositivo.

Alcune app come Google Voice e Rev Call Recorder offrivano soluzioni parziali, ma spesso poco intuitive e macchinose.

Google Voice, ad esempio, richiede un numero di telefono specifico per funzionare, mentre Rev Call Recorder necessita di aggiungere l’app come partecipante alla chiamata.

Con iOS 18, la registrazione delle chiamate sarà integrata nell’app Telefono, rendendo il processo semplice e immediato.

Basterà premere un pulsante per avviare la registrazione, con una notifica automatica per tutti i partecipanti che informerà della registrazione in corso, garantendo così trasparenza e rispetto della privacy.

Ma Apple non si è fermata qui: grazie agli algoritmi di Apple Intelligence, sarà possibile ottenere una trascrizione automatica della chiamata.

Questa funzionalità sarà inizialmente disponibile in diverse lingue, tra cui inglese, spagnolo, francese, tedesco, giapponese, cinese mandarino, cantonese e portoghese. La disponibilità per l’italiano è prevista entro la fine dell’anno.

iOS 18 E L’AI

iOS 18 introduce anche Apple Intelligence, un sistema di intelligenza artificiale che offre strumenti avanzati per la gestione delle chiamate e altre funzioni del dispositivo.

Questa tecnologia consente non solo la trascrizione delle telefonate, ma anche la creazione automatica di riassunti, rendendo questa funzione particolarmente utile per i professionisti, come i giornalisti, che potranno risparmiare tempo prezioso.

Oltre alla registrazione delle chiamate, iOS 18 porta numerose altre novità.

NUOVE FUNZIONALITÀ PER FOTO, MAIL E MESSAGGI

L’app Foto ha subito il più grande redesign di sempre, Mail offre nuovi modi per gestire la posta in entrata, e Messaggi introduce effetti dinamici per le conversazioni e la possibilità di inviare messaggi via satellite in assenza di rete.

La personalizzazione è stata migliorata, con nuove opzioni per la schermata Home, la schermata di blocco e il Centro di Controllo.

Anche Safari beneficia di aggiornamenti significativi, come Highlights per evidenziare informazioni chiave e una modalità Lettura rinnovata per una migliore esperienza di lettura senza distrazioni.

iOS 18: COME SCARICARLO

La developer beta di iOS 18 è già disponibile tramite l’Apple Developer Program, mentre la beta pubblica sarà rilasciata il prossimo mese.

L’aggiornamento ufficiale sarà disponibile in autunno per iPhone Xs e modelli successivi. In sintesi, iOS 18 rappresenta un passo avanti significativo per Apple.

Colma un’importante lacuna rispetto ad Android e offre agli utenti una serie di nuove funzionalità che migliorano l’usabilità e la personalizzazione dei loro dispositivi.

di Ugo Persice Pisanti

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!