Ombrellone quanto mi costi! Le spiagge più care dell’estate 2024

L’estate è alle porte e a scottare quest’anno, non sarà soltanto il sole ma anche il prezzo dell’ombrellone.

Gustarsi il mare dalla prima fila dello stabilimento, costerà in media 226 euro a settimana, circa il 4% in più dello scorso anno.

Sono questi alcuni dei dati emersi dall’indagine annuale, sul caro ombrelloni 2024.

Dieci le località balneari prese come riferimento: Lignano, Rimini, Senigallia, Viareggio, Palinuro, Alassio, Gallipoli, Alghero, Taormina e Giardini Naxos, Anzio e 211, gli stabilimenti interpellati sui prezzi.

A variare è anche la posizione in spiaggia. Il posto in prima fila ovviamente, avrà dei prezzi maggiori, rispetto a quelli che lo precedono: in seconda fila il costo medio è “di 210 euro mentre in terza 199 euro in terza e 186 dalla quarta in poi”.

LE SPIAGGE PIÙ CARE

Se tra le città prese in considerazione l’aumento più rilevante si è registrato a Senigallia, con un +8% rispetto allo scorso anno, va anche detto che è sempre qui che ombrellone e sdraio costano meno in prima fila, ‘solo’ 155 euro, contro i 392 di Alassio, la località più cara.

Sull’alto Adriatico un’altra buona scelta in termini di prezzi è Lignano: qui la prima fila costa 164 euro.

Seguono la località friulana, Rimini (165 euro), Palinuro e Viareggio (209), Taormina e Giardini di Naxos (215).

La perla della Liguria non è l’unica meta ad avere prezzi alle stelle: a Gallipoli si pagano 289 euro per la prima fila mentre ad Alghero 239 euro.

Secondo quanto riportato nell’inchiesta, il prezzo dell’ombrellone non varia solo da una località all’altra ma anche da uno stabilimento all’altro.

La buona notizia? A Lignano, Taormina e Giardini Naxos, non c’è stato alcun aumento rispetto allo scorso anno.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101792 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!