Aversa. Movida, De Michele: “ordinanza scaduta, Matacena firmi subito” 

“Comprendiamo che l’unica preoccupazione del sindaco Matacena in questo momento è fare l’equilibrista tra gli impegni presi in campagna elettorale, le pretese delle liste, per far quadrare i conti e varare la giunta ma ci preme sottolineare che lo scorso 30 giugno è scaduta l’ordinanza che disciplina la movida e che deve subito reiterarla per garantire la tranquillità dei residenti delle zone più problematiche della città ma anche dei tanti esercenti che lavorano sul territorio”. Lo dichiara Mario De Michele, eletto al consiglio comunale per la Lista La Politica che serve.

“La campagna elettorale è finita ed è ora che il sindaco inizi a occuparsi concretamente dei problemi della città, in questo caso la movida e le consequenziali problematiche connesse alla sicurezza”.

“Non vorrei che essendoci nella maggioranza chi ha un palese conflitto di interessi relativamente al problema movida il sindaco sia costretto a far finta di nulla e perdere tempo. Intanto se entro domani non verrà reiterata l’ordinanza si rischia il caos nel primo fine settimana di luglio”.

“Caro sindaco faccia una scelta di coraggio e dimostri che l’interesse pubblico prevale su quelli privati”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!