Picchiava moglie con mazza da baseball: arrestato dai Cc dopo l’ennesima aggressione

Per farsi consegnare i soldi dalla moglie era arrivato addirittura a colpirla alla testa con una mazza da baseball, provocandole la rottura del setto nasale: è successo a Cardito, in provincia di Napoli, dove i carabinieri di Casoria (Napoli) hanno arrestato un uomo di 47 anni. A chiamare i militari è stato il figlio della coppia, durante l’ennesima aggressione con calci e pugni. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo spesso picchiava la moglie per farsi consegnare il denaro.

La donna, che ha 44 anni, è finita in ospedale dove i medici le hanno riscontrato contusioni guaribili in quattro giorni. Per il marito violento, invece, si sono aperte le porte del carcere napoletano di Poggioreale.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101007 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!