Napoli si ferma a Trieste

Sconfitta per la Gevi Napoli Basket che cede sul campo della Pallacanestro Trieste per 85-68,  nella gara valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A.Coach Pancotto schiera in quintetto Michineau, Young, Dellosto, Davis e Williams, Legovich  risponde con Davis,Bartley,De Angeli, Lever e Spencer.Il primo canestro della partita è di Williams ma Trieste risponde con un parziale di 7-2 interrotto dalla tripla di Dellosto. Sono ancora i giuliani con Spencer a guidare 11-8 a metà tempo prima delle triple di Michineau e dei canestri di Stewart che regalano il +5 alla Gevi. Nel finale però arriva il 5-0 triestino con Bartley e Gaines. Il primo quarto si chiude sul 19-18 Gevi.Equilibrio nella prima fase del secondo parziale. Segna Bartley per Trieste, i canestri di Zanotti e Zerini riportano la Gevi a +4 sul 30-26 ma Trieste, da metà quarto in poi, riesce ad allungare trascinata da Ruzzier e Bartley che, nonostante il canestro di Young, riescono a realizzare un parziale di 11-2 che fissa il punteggio sul 42-34 all’intervallo lungo.Trieste parte fortissimo al rientro in campo, 10-0 di parziale con Spencer e Bartley e massimo vantaggio sul +18. Gli azzurri però provano a restare a contatto e, con i liberi di Howard e Stewart ed i canestri di Zanotti riescono a rientrare fino al -9 .Nel finale sono i canestri di Ruzzier a chiudere il quarto sul 65-54 in favore della Pallacanestro Trieste.Segna subito Gaines con la tripla, Zerini risponde dalla lunetta, Michineau sigla il -10 a 7 minuti.Segnano dalla lunetta Bartley ed Uglietti,Williams mette i due punti del 71-65, timeout per Trieste. Gli azzurri si avvicinano ancora con Young ma Davis trova la tripla del +7 Trieste che, con Spencer e Bartley torna nuovamente a +10 a 2:20 dalla fine. Il match si chiude sull’85-68 in favore della Pallacanestro Trieste.Gli azzurri torneranno in campo domenica prossima 5 febbraio alle ore 17,30 al PalaBarbuto con la Givova Scafati.


Pallacanestro Trieste-Gevi Napoli Basket  85-68 (18-19;42-34;64-54)       Trieste : Gaines 8,Pacher,Bossi 5,Davis 16,Spencer 12, De Angeli 5, Campogrande, Vildera 2, Bartley 22,Lever,Ruzzier 11. All. Legovich.Napoli: Zerini 10, Howard 5,Young 4,  Michineau 16, Dellosto 3,  Davis , Uglietti  4, Williams 7, Stewart  10, Zanotti 9, Matera ne, Grassi ne. All.Pancotto “Complimenti a Trieste che ha giocato con più continuità di noi. Abbiamo pagato questa nostra mancanza – dice il coach azzurro Pancotto -. Siamo arrivati fino a -4 nel finale ma poi è mancata la difesa ed il tiro da 3 di Davis ha ridato energia ai nostri avversari. Ci è mancata la determinazione, soprattutto in certi tiri. La mia squadra ha ampi margini di crescita, ne resto convinto ma dobbiamo riuscire a farli quanto prima possibile. La società ed i tifosi meritano assolutamente la permanenza in Serie A”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101801 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!