Sanremo 2023, Elodie canta ‘Due’: il testo della canzone

Elodie è una degli artisti in gara al 73esimo Festival di Sanremo, dove porta ‘Due’, brano pop, sicura hit di questa edizione.

Ventotto cantanti, con altrettanti brani originali, un solo vincitore: chi sarà? Sanremo 2023 si preannuncia una gara all’ultima nota tra grandi ritorni (come quelli di Paola e Chiara e gli Articolo 31) e nuovi voci (Olly, Will, Sethu, gIANMARIA, COLLA ZIO e Shari), tutti in gara in un’unica categoria ‘Artisti’.

Per i bookmaker la sfida per il podio sarà tra Marco MengoniGiorgia e Ultimo, seguiti da Elodie e Madame, quest’ultima rimasta in gara nonostante le polemiche sorte per lo scandalo vaccini. Ma c’è grande attesa anche per i Modà e Levante, che affrontano nei loro brani il tema della depressione, mentre ad infiammare il dibattito politico c’ha già pensato Rosa Chemical, attaccato da Fratelli d’Italia a causa del suo brano che inneggia all’amore libero.

I giochi però sono tutt’altro che fatti e a sfidarsi non saranno solo gli artisti sul palco dell’Ariston ma anche i telespettatori, attraverso il Fantasanremo, gioco virtuale che ha spopolato nella scorsa edizione e che sta registrando numeri da record anche per Sanremo 2023.

SANREMO 2023, IL TESTO DELLA CANZONE DI ELODIE ‘DUE’

Cosa c’è?
C’è che mi fai agitare
Cosa ti aspetti se
Sai già come va a finire?
Nascoste dal velo più sottile
Tutte le mie paure
Che anche stanotte
Si avvolgono su di te
È solo un brivido a volte
Ma ‘sto periodo non è facile
Tu vuoi una donna che non c’è
E se ci pensi il nostro amore
È nato appena
Ma è già finito male
E se a quest’ora
Mi cerchi, perdonami
Dimmi, come mai?
Baby mi fulmini
Con gli occhi lucidi
Che rumore fa
Il silenzio alla fine
Di tutte le nostre
Telefonate interrotte?
Sapessi dirti basta
Ma il cuore danza
Per me le cose sono due
Lacrime mie o lacrime tue
Le cose sono due
Due
Solamente tu
Una coltellata ogni parola
Solamente io
Nei discorsi sulla bocca della gente
Forse è vero, è tardi adesso
Ma lo rifarei lo stesso
Con gli stessi errori, lo rifarei
Che se ci pensi il nostro amore
È nato appena
Ma è già finito male
E se a quest’ora
Mi cerchi, perdonami
Dimmi, come mai?
Baby mi fulmini
Con gli occhi lucidi
Che rumore fa
Il silenzio alla fine
Di tutte le nostre
Telefonate interrotte?
Sapessi dirti basta
Ma il cuore danza
Per me le cose sono due
Lacrime mie o lacrime tue
Le cose sono due
Due
Ah
Sei il vino che mi ubriaca
La mia nota stonata
Parolacce sotto casa
In questa notte amara
Dagli occhi cade il Niagara
Mi accorgo ancora di te
E se a quest’ora
Mi cerchi, perdonami
Dimmi, come mai?
Baby mi fulmini
Con gli occhi lucidi
Che rumore fa
Il silenzio alla fine
Di tutte le nostre
Telefonate interrotte?
Sapessi dirti basta
Ma il cuore danza
Per me le cose sono due
Lacrime mie o lacrime tue
Le cose sono due
Due
Per me le cose sono due
Lacrime mie o lacrime tue
Le cose sono due
Due

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101423 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!