Aversa. Negati i tavolini all’esterno per un locale

E’ di qualche settimana fa l’ordinanza che istituisce l’area pedonale in via San Paolo, dove vi ha sede il Duomo e il Museo Diocesano ma anche zona di baretti e locali.

Una isola pedonale, in via sperimentale, in via San Paolo fino all’angolo con vicolo San Paolo, dalle 18:30 alle 2 del giorno successivo nei giorni di venerdì, sabato e domenica e nei festivi da venerdì 24 febbraio a lunedì 1° maggio.

Da qui l’intenzione di un noto locale di richiedere l’utilizzo di tavolini all’esterno dell’esercizio commerciale ma nei giorni scorsi i residenti hanno inviato una circostanziata denuncia al Sindaco Alfonso Golia, al comando Polizia Locale guidato dal Comandante Col. Antonio Piricelli ed ai Carabinieri NAS che riprende una denuncia già inviata alla Procura di Napoli Nord – Aversa dove comunicano che l’edificio di via san Paolo è inagibile ed inaccessibile.

Nella denuncia i cittadini hanno esposto le varie problematiche che presenta la struttura ben visibile fatiscente, non recintata e pericolosa soprattutto.

La settimana scorsa è stata istituita con ordinanza sindacale una isola pedonale in via San Paolo ma in molti si chiedono: come mai è stata istituita? Chi ha emesso il provvedimento si è documentato prima di firmare? Ha valutato il rischio per la incolumità delle persone che frequentano la zona? Chi è responsabile se qualcuno si fa male per cedimento strutturale di parti dell’edificio?


(immagine di repertorio)

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101366 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!