Cinema Metropolitan, Peluso: “l’unica salvezza è il ministro Sangiuliano”

“La desertificazione culturale di Napoli avanza terribilmente e colpisce anche il cinema Metropolitan che rischia di essere trasformato in una sala scommesse o in un centro commerciale, facendo perdere alla città un altro importante luogo della cultura, come è già avvenuto in altri luoghi della tradizione culturale napoletana, come il Centro Storico ed in particolare a Port’Alba. Bisogna urgentemente fermare tutto questo e l’unica salvezza per la tradizione culturale napoletana è il nostro Ministro Gennaro Sangiuliano”.

E’ quanto afferma la dirigente nazionale e vice responsabile delle politiche per il Sud di FdI, Gabriella Peluso.

“Rivolgiamo un appello al Ministro della Cultura affinchè ponga la città di Napoli in cima alle sue priorità affinchè si intraprenda, insieme con il Comune, un percorso per stabilire vincoli di destinazione d’uso dei locali nelle aree a vocazione culturale e fermare, così, una deriva che la nostra città assolutamente non merita” – sottolinea l’esponente del partito presieduto da Giorgia Meloni, per la quale “Napoli deve tornare agli antichi splendori culturali ed economici e, per fare questo, occorre ripristinare e rilanciare i luoghi della cultura oltre a rafforzare l’offerta culturale della città con grandi iniziative ed eventi”.

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 101366 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!