Lusciano che Vorrei ‘espelle’ la Inviti

“Prendiamo atto con sorpresa della decisione della consigliera Dominga Inviti di candidarsi a sindaco con la coalizione di maggioranza, facente capo al sindaco uscente. Una vicenda quantomeno imbarazzante che, per il momento, si commenta da sola. Chi si candida ad essere rappresentante delle istituzioni, dovrebbe prima di tutto rispettare l’istituzione stessa: la consigliera Inviti, da capogruppo di opposizione, accetta l’investitura come candidato sindaco della maggioranza, senza avere neppure avuto la delicatezza di comunicare precedentemente le sue dimissioni”. Così i consiglieri comunali Granieri Enrica Rosa, Palmiero Francesco e Filippo Ciocio del gruppo “Lusciano che vorrei”.

Con effetto immediato, in giornata odierna, tramite pec inviata al protocollo comunale, i consiglieri Granieri, Palmiero e Ciocio espellono la consigliera Inviti dal gruppo consiliare ‘Lusciano che vorrei’, rimuovendola dall’incarico di capogruppo consiliare che sarà rivestito dalla consigliera Granieri per gli ultimi mesi di consiliatura.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100965 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!