Alloggi popolari, controlli Carabinieri in via Dietro Corte

Mirati controlli sono stati effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Caserta nella giornata di ieri durante un’operazione di contrasto al fenomeno dell’occupazione abusiva degli alloggi popolari di proprietà degli Enti pubblici ed al ripristino della legalità in questo centro.

Le verifiche sono state effettuate anche attraverso l’incrocio dei dati catastali forniti dal Comune.

Nell’intervento interessato, una palazzina composta da 15 appartamenti ubicata in via Dietro Corte di questo centro, dove gli immediati riscontri hanno consentito di identificare e denunciare in stato di libertà 20 persone, tutte risultate occupare abusivamente 5 degli alloggi popolari di proprietà del Comune di Caserta.

Controlli serrati anche nel centro cittadino e lungo le principali arterie di collegamento con i comuni limitrofi, un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, procedendo all’identificazione di 200 utenti della strada e al deferimento in stato di libertà di 11 persone, ritenute responsabili di evasione, guida in stato di ebbrezza, atti osceni in luogo pubblico, inottemperanza alle disposizioni imposte con  foglio di via obbligatorio, e sorprese alla guida di auto e ciclomotori oggetto di furto.

Nel corso del servizio sono state altresì segnalate 3 persone per detenzione di sostanze stupefacenti, elevate 43 contravvenzioni per violazioni al codice della strada per un importo di 31.750 euro, con il contestuale sequestro 12 veicoli ed il fermo amministrativo di 6 mezzi.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100033 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!