Incidente mortale mentre è alla guida di un’auto rubata

Per sfuggire ai carabinieri ha iniziato a procedere all’impazzata lungo la statale 106 ionica, all’altezza di Cariati, ha investito altre vetture ed finito a sua volta contro un muro, decedendo sul colpo.

Protagonista della vicenda è un uomo di Crotone, del quale non sono state rese note le generalità.

Secondo la ricostruzione fatta dai militari, l’uomo aveva rubato in Puglia l’automobile di cui era alla guida e, nel momento dell’incidente, stava facendo rientro a Crotone.

Quanto ha visto un posto di blocco dei carabinieri, l’uomo ha accelerato sensibilmente la velocità, investendo altre auto e finendo poi la sua corsa contro un muro.

Alla guida di una delle automobili investite c’era una donna di 28 anni che ha riportato ferite gravi per le quali è stata ricoverata con prognosi riservata nell’ospedale di Cosenza, dove é stata portata con l’elisoccorso.

Sul luogo dell’incidente é intervenuta anche la Polizia stradale.

(Ansa)

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100031 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!