Madonna di Casaluce, ripetuta traslazione tra Casaluce ed Aversa

Come ogni 15 giugno, si è rinnovato, anche quest’anno, il tradizionale passaggio tra casalucesi ed aversani dell’icona di Maria Santissima di Casaluce.

Alle 18, l’antico rito del passaggio dell’icona della Madonna di Casaluce tra Casaluce ed Aversa.

Dopo la solenne celebrazione a Casaluce, l’icona della Madonna Bruna è stata portata in processione – accompagnata da una gran folla di fedeli – sino all’Abbazia di San Lorenzo.

Lì col cambio di mantello è stato sancito il passaggio dell’icona da Casaluce ad Aversa.

Rientrata ad Aversa, l’effige della Madonna di Casaluce rimarrà in città fino al prossimo 15 ottobre, quando, come consuetudine secolare, farà ritorno a Casaluce.

A ‘sancire’ il passaggio del simulacro, il sindaco di Casaluce, Francesco Luongo, e i commissari straordinari di Aversa.

Una traslazione preceduta da nessun botta e risposta che vide protagonisti i portantini aversani e la Curia, terminato poi con un ‘segno di pace’ da ambo le parti.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!