Lusciano. Ladro messo in fuga dal dobermann

Stava per saltare nel giardino ed era pronto a mettersi ‘a lavoro’ ma davanti a lui si è palesato un ostacolo un cane da guardia di grossa taglia.

Accade a Lusciano, nell’agro aversano, dove un ladro – per colpa dell’imprevisto a 4 zampre – è stato crostretto alla fuga.

Il dobermann, appena ha adocchiato l’estraneo, si è messo ad abbaiare e a correre. Il malvivente è stato lesto a togliersi di torno e a saltare dall’altra parte della strada.

Una o più bande di ladri, da settimane si aggirano nei pressi dei nuovi parchi Emini a Lusciano tentando di accedere più volte a diversi appartamenti dei condomini.

Scene riprese dalle telecamere di videoseroveglianza.

I residenti chiedono alle autorità preposte di intensificare ed incrementare i controlli da parte delle forze dell’ordine.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!