Rapina supermercato con una borsa da donna

Entra in supermercato con una borsa da donna ed effettua una rapina.

I poliziotti del Commissariato “Borgo Ognina” hanno arrestato un 37enne catanese per rapina.

I fatti sono accaduti nei giorni scorsi quando i poliziotti della volante del Commissariato sono intervenuti presso una nota catena di supermercati ubicata in via Gabriele D’Annunzio a Catania.

L’uomo, dopo essersi intrufolato all’interno del supermercato con una capiente borsa da donna ed averla riempita di prodotti alimentari (non di prima necessità), si è recato spedito verso le casse.

Saltata la fila, è uscito di corsa oltrepassando i sensori antitaccheggio, minacciando e strattonando il cassiere che avendo notato la scena tentavano invano di bloccarlo.

Provvidenziale l’intervento dei poliziotti della Volante del Commissariato che trovandosi in prossimità del supermercato, hanno notato il ladro con la refurtiva.

Avvalendosi della collaborazione della guardia particolare giurata in servizio, lo hanno bloccato recuperando tutta la refurtiva e arrestandolo per rapina.

Ultimati gli accertamenti di rito, l’uomo – con a carico numerosi precedenti per reati contro il patrimonio – su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza.

Con una gamba ingessata e stampelle rapina supermercato

E’ entrato nel supermercato a Palermo con una gamba ingessata e con una stampella.

Si è diretto verso una delle casse e armato di coltello, ha minacciato la dipendente dell’Eurospin che si trova a Brancaccio in via Ingham.

La cassiera gli ha dato i soldi e lui è salito a bordo di un’auto.

Sono intervenuti gli agenti di polizia che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza e hanno raccolto le testimonianze.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 102259 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!