Colpo fallito al bancomat: intervento artificieri della Polizia

Nel corso del primo mattino di oggi, le Volanti della Polizia di Brescia sono intervenute presso uno sportello bancomat di Viale Piave dove sono stati rinvenuti, abbandonati, alcuni apparecchi contenenti presumibile materiale esplodente finalizzati al danneggiamento del dispositivo.

Adottando le misure di autotutela del caso, i poliziotti hanno immediatamente cinturato e messo in sicurezza la zona, mentre la Centrale Operativa della Questura ha allertato il team artificiere della Polizia di Stato.

Una volta giunti in loco, gli specialisti hanno neutralizzato i dispositivi permettendo così i rilievi da parte del personale della Polizia Scientifica.

Sul posto erano presenti altresì i Vigili del Fuoco e un’autoambulanza, come da prassi ogniqualvolta si rinviene probabile materiale esplosivo.

La mancata consumazione dell’evento criminoso potrebbe ricondursi all’intervento avvenuto durante la notte, allorché una Volante impegnata nei consueti servizi di controllo del territorio, percorrendo Viale Piave, ha notato un’auto di grossa cilindrata che, alla vista dei poliziotti, si è data a precipitosa fuga fino a far perdere le proprie tracce in autostrada dopo un inseguimento.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 100946 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!