Aversa. La Ck Street Dance a teatro con ‘Ladre di emozioni’

Doppio appuntamento in scena con lo spettacolo ‘Ladre di emozioni’, scritto e diretto da Alfredo e Paola Ruffo della Ck Street Dance di Aversa.

La location, il teatro Sant’Aniello di Castel Volturno.

Lo spettacolo evoca la potenza e le mille sfaccettature dell’amicizia tra due ragazze  – Maria e Caterina -che, per un nulla, si allontanano ma che, grazie a un piccolo seme di melagrana, ritroveranno la forza nella loro amicizia che cambierà il mondo.

Uno spettacolo, quello diretto da Alfredo Ruffo, dedicato al compianto amico d’infanzia Stefano Cimmino.

Protagoniste le due ballerine diplomande della Ck Street Dance Aversa Maria Sgulò e Caterina Capasso che, insieme a 40 ballerini, hanno espresso la loro bravura, un insieme di emozioni che hanno commosso l’immenso pubblico.

Hanno dato vita ad una kermesse di danza urbana interamente coreografato dalle star della danza: i maestri Dario ‘Dange’ Claudi, Domenico Ipno, Francesco Ciliberti, Giada Nasti, Johannes Palmieri, Antonio Petruccio, Federica Commodo, Gaetano Primizia (che assieme al fratello Angelo ha diplomato le due ballerine) e lo stesso Alfredo Ruffo.

Un tripudio alla bravura e alla bellezza presentato magistralmente dal ballerino artista direttamente da Vicenza della ‘scuola Artur Murray’, Francesco Alan Mariniello.

1 ora e 30 di suggestive coreografie, pura energia, forza, grinta, calore continuo del pubblico. Le 30 coreografie si sono aperte con un video girato da Jacopo Pellino, diverse tra loro ma che hanno fuso i vari stili dall’hip-hop all’house passando per il waacking finendo per il popping, la dachehall, la breaking e il locking, raccontandio insieme l’eterna amicizia.

Tra gli ospiti: la scuola del San Carlo di Bruno Stoduto e Flavia Paciolla, Dancenter con le coreografie di Enrica Mennillo in “Romeo e Giulietta” con le neo diplomande Marzia Esposito e Giulia Caterino e il corpo di ballo, le cantanti Rebecca Derbini, Anita Mellone e Maria Francesca Pompella (che con tre brani ha deliziato il pubblico ricordando il grande Pino Daniele), la ginnasta Gioia Copertino.

Una spettacolo che non poteva andare in scena senza la bravura del corpo di ballo della CK Street Dance: i gemelli Claudia Maria e Raffaele Maria Basco, Arianna e Mattia Santagata, Alessia e Federica Barbato, Gaetano e Angelo Primizia, Chiara Cardo, Gabriella Cimmino, Artem Apostioluk, Marianna Sandulyak, Federica Caraviello, Mariagrazia Costanzo, Velia Mincione, Sofia Bellofiore, Manuela Pignata, Sara Goglia, Alfredo Carini, Fabiana Barbato, Noemi Giglio, Valentina Solla, Chiara Puzio, Clarissa Iapicca, Laura Romano, Elena Cioce, Sophie Schiavone, Francesca Sorriento, Giovanni del Piano, Caterina Capasso, Maria Sgulò.

Per il Dancenter: Francesca e Miriam Filadoro, Noemi Carli, Lorena Diana, Vittoria Alvino Lara, Scotellato Rosi, Pina Lauritano, Marzia Esposito, Giulia Caterino.

Il coordinamento affidato a Paola Ruffo, Elena Cioce, Michela Purgato e Sonia Capone.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: [email protected] | [email protected]

admin has 101793 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!